Stufe a pellet: consigli in pillole

Quando decidiamo di acquistare una cucina a legna, caminetto, caldaia, stufa a legna o pellet, occorre fare una scelta consapevole in base ad una serie di elementi.
Con questo strumento vogliamo darvi un aiuto in grado di soddisfare ogni vostra esigenza di acquisto.

Canna fumaria

è l’elemento fondamentale per lo smaltimento dei fumi, deve essere costruita con materiali alle alte temperature, possibilmente di forma circolare, con altezza minima senza curve di 4 metri.

Condotto di collegamento dei fumi

per collegare il camino o la stufa alla canna fumaria il condotto deve avere un percorso il più breve possibile, con pochissimi tratti orizzontali e dello stesso diametro del collarino di attacco al camino.

  • Prese d’aria: verifica l’esistenza di una presa d’aria esterna di dimensioni opportune a garantire una completa ed efficiente combustione è una condizione necessaria per l’installazione di una stufa o camino.
  • Comignolo: posto alla sommità del camino deve avere sezione interna pari a quella del camino, la sezione d’uscita deve essere il doppio rispetto al diametro della canna fumaria per garantire lo smaltimento dei residui di combustione proteggendo dagli agenti atmosferici (es. vento) o corpi estranei.
  • La canalizzazione: è importante sempre valutare le distanze massime canalizzabili del prodotto installato.
  • Termoprodotti: la scelta del termoprodotto da installare va fatta secondo specifiche esigenze individuali valutando minuziosamente la potenza termica complessiva necessaria all’impianto di riscaldamento ed il luogo dove va installata.

PELLET

DALLA PARTE DELLA NATURA

il pellet  è un combustibile ecologico ad altissimo rendimento calorico, che viene ricavato dalla pressatura di scarti di frammenti del miglior legno, senza aggiunta di collanti.

RISPARMIO

risparmio economico e rispetto dell’ambiente: grazie ad apparecchi tecnologicamente performanti, con l’utilizzo di legna o pellet  per il riscaldamento domestico piò essere RISPARMIATO IL 5O-60% DELLA SPESA PER ALTRI COMBUSTIBILI